Psicologia Clinica Psicologia Clinica

 Psicoterapia
 Cognitiva
 dell'Età Evolutiva
 e dell'Anziano

 Psicologia della Salute
 Mente e  Corpo

Psicoterapia

La psicoterapia è un processo mentale e di relazione centrato sul paziente che mira a educare o talvolta a rieducare il paziente. Poichè, nella maggioranza dei casi, il paziente si è ricolto alla terapia  cognitiva perchè soffre e non per essere educato, lo psicoterapeuta gli deve offrire un preciso itinerario tecnico mentale e comportamentale che garantisca un sollievo dalla sofferenza, dall'ansia, dalla nevrosi, dalla depressione e dalla confusione mentale.

Fasi della Psicoterapia

1. Istruire il paziente in merito alla sua condizione clinica: spesso il paziente definisce in modo arbitrario il suo stato di malessere, dichiarandosi sotto l'effetto di una maledizione diabolica, di una volontà divina, di uno sconvolgimento chimico, di una tara ereditaria ecc... Uno dei primi compiti della prassi psicoterapeutica è quello di definire chiaramente la psicopatologia in atto.

2. Impegnare il paziente in una attività di indagine su sè stesso, sui rapporti con i familiari, con i colleghi di lavoro, con la sua vita sentimentale e sociale, nell'intento di organizzare in modo sistemico il suo odierno orientamento di vita con i relativi modelli di relazione con gli altri.

3. Stimolare le capacità del paziente processo necessario ogni qualvolta nell'analisi degli aspetti di vita e relazione egli venga a trovarsi di fronte al timore di vivere ed interpretare alcune realtà di vita in modo eccessivamente depressivo rispetto ad un suo già definito modello di percezione ed interpretazione della realtà.

4. Incoraggiare il paziente all'auto osservazione e all'autocontrollo di sè stesso e dei rapporti con gli altri, in modo critico e possibilmente obiettivo.

5. Fornire al paziente le tecniche necessarie di comparazione e di ristrutturazione della sua personale prassi d'intervento nei confronti di sè e del mondo esterno insegnandogli a rilassarsi e a valutare la realtà come esterna, controllabile e sufficientemente manipolabile.

6. Vincere le paure del paziente e le ansie legate ai conflitti di identità e ai meccanismi di proiezione nei rapporti con gli altri, stimolando il paziente ad assumere un ruolo di padronanza di se steso nei confronti del mondo esterno e dei rapporti interpersonali.

7. Agevolare il recupero della prospettiva questo è il principio fondamentale di intervento sulla crisi. Nella maggior parte delle terapie brevi, il recupero della prospettiva perduta è indice di un risultato positivo. Ancora una volta, la terapia cognitiva affronta concretamente questo bisogno reale, tale recupero si può manifestare sotto forma di cambiamento di priorità, dell'accettazione di un limite o del riconoscimento dell'incontrollabilità dei risultati.

  • DISTURBI E MALFUNZIONAMENTI PSICOLOGICI
  • Umore e Depressione

    I disturbi dell’umore comprendono una notevole varietà di forme quali la depressione nevrotica, la depressione maggiore, la depressione reattiva, la depressione post partum, ecc.. In questo gruppo viene incluso anche il disturbo bipolare, forma in cui si alternano periodi di depressione con periodi di euforia.  Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica.

  •  
    Ansia e Panico

    L’ansia può presentarsi in differenti modalità, come una forma continua (ansia generalizzata) in forma acuta (attacco di panico) oppure in rapporto a specifiche situazioni (ansia situazionale). Può essere associata a fobie di vario tipo (agorafobia, calustrofobia,…) e ad una varia serie di disturbi psicosomatici. Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica.

  • Ossessività

    Questo disturbo può avere manifestazioni di grado molto variabile, da lievi idee ossessive con rituali di controllo contenuti fino a forme molto gravi, con notevole compromissione della vita sociale e lavorativa. Le ossessioni persistono nell’individuo contro la propria volontà ed impongono comportamenti (compulsioni) che attenuano solo temporaneamente l’ansia. Nelle forme lievi una psicoterapia può aiutare a risolvere i sintomi, con la comprensione delle cause sottostanti. Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica e cognitivo comportamentale.

  •  
    Psicosi e schizofrenie

    La schizofrenia rappresenta il quadro clinico più grave nella patologia psichiatrica, con sintomi che compromettono il rapporto con la realtà, deliri ed allucinazioni. A seconda dei sintomi se ne distinguono varie forme  tipo ebefrenica, catatonica, paranoide ecc..

  • Psicosomatica

    I sintomi psicosomatici rappresentano la manifestazione corporea (somatica) di un disagio psichico interno. Pertanto non sono tanto da curare i sintomi fisici, se non in modo palliativo, bensì i sintomi psicologici sottostanti. Depressione ed ansia spesso sostengono una sintomatologia somatica molto varia, che può colpire praticamente tutti gli organi. A volte la preoccupazione per una malattia fisica diventa persistente, ossessiva ed insensibile ad ogni terapia, configurando l’ipocondria. Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica.

  •  
    Alimentazione

    Questi disturbi comprendono anoressia, bulimia e obesità. Possono derivare da varie cause di tipo biologico (genetiche, neurochimiche), ambientale (socioculturale, familiare) o psicologico (inadeguatezza, rabbia, aggressività).Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica.

  • Malfunzionamento di Personalità

    I disturbi della personalità sono anomalie persistenti del comportamento connesse ad una modalità abituale di esperienza interiore, inusuali per l’ambiente socioculturale dell’individuo. Ciò condiziona gravi difficoltà nelle relazioni interpersonali e marcato disagio nell’ambito sociale e lavorativo. Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica.

  •  

    I disturbi sessuali (frigidità, anorgasmia, vaginismo, impotenza, eiaculazione precoce o ritardata,…) possono avere un’origine organica o più spesso derivare da problemi psicologici individuali o della coppia. E’ necessario quindi identificare le cause per poter progettare in modo adeguato un intervento terapeutico. Questi disturbi possono comprendere comportamenti sessuali devianti  tipo : esibizionismo, sadomasochismo, travestitismo, pedofilia ecc....

  • Disturbi d'identità di genere

    Questi disturbi sono caratterizzati da una forte e persistente identificazione col sesso opposto che comporta disagio e malessere nel rapporto col proprio corpo, sentito come non sintonico alla propria identità interiore. È da distinguere dal travestitismo e dall’omosessualità, sebbene ci possa essere l’esigenza ad indossare abiti dell’altro sesso o attrazione verso persone dello stesso sesso.

  •  
    Insonnia

    II disturbi del sonno in senso classico possono essere vari e colpire la fase iniziale (addormentamento), la fase centrale (risvegli notturni) o la fase terminale (risvegli precoci). A volte il sonno è di durata normale ma poco riposante, ed è quindi la qualità ad essere compromessa. Questa può dipendere anche dal fatto che durante la notte compaiono incubi e sogni terrifici o crisi di terrore. . Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica.

  •  
    Traumi e Choch

    L’aver vissuto una situazione traumatica (eventi di morte, minaccia di morte, gravi lesioni, violenze fisiche, minacce all’integrità fisica,…) può segnare profondamente la vita psichica dell’individuo e comportare l’insorgenza di disturbi di vario tipo. I sintomi possono consistere in reazioni d’ansia, fobie, depressione, insonnia, incubi notturni, allucinazioni, episodi di flashback, sensazioni di distacco emotivo, depersonalizzazione. Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica.

  •  
    Autismo

    Il disturbo autistico è caratterizzato da una grave incapacità a entrare in relazione con gli altri. Esso può avere alla sua base una alterazione neurobiologica, più raramente solo psicologica, ma in numerosi casi la causa rimane sconosciuta. Esistono diversi gradi di gravità che condizionano differenti livelli di capacità. Non vi è una terapia che vada bene per tutti i bambini autistici e per tutte le età. Trattamento Bionaturale con fitoterapia e oligoelementi e psicoterapia bioenergetica..

 

Pubblicazione libri scientifici di Angelo MUSSOn>

Psicologia, psicodiagnostica e medicina psicosomatica

A.MUSSO, Dialogo Corpo Mente, come vincere l’ansia e la depressione con la psicoterapia biodinamica, Centro Scientifico Editore, Torino 1994-95

A. Musso, Carattere e Salute, nelle modificazioni del carattere il segreto della salute,

Centro Scientifico Editore, Torino 1998

A. Musso, Bioenergetica, Gruppo Editoriale Futura, Bresso 1999.

A.  Musso, Iridologia e Naturopatia, Gruppo Editoriale Futura, Bresso 1999.

A . Musso, B. Luban-Plozza, Dialogo Medico-paziente, dalla relazione alla nuova  psicosomatica, Centro Scientifico Editore, Torino, 2000

Psicologia della coppia e psicosessuologia

A. Musso, O. Gadoni, Vivere Bene In Coppia, De Vecchi Editore, Milano, 2001.

A. Musso, O. Gadoni, Bien Vivre En Couple, De Vecchi Editore, Parigi, 2001.

A. Musso, O. Gadoni, Vivir Feliz an Pareja, De Vecchi Editore, Barcellona, 2002

A. Musso, O. Gadoni, G. Musso, Il linguaggio segreto del corpo, Gruppo Editoriale Futura, Bresso, 2000.

A. Musso (2013) Il linguaggio del corpo, Bruno Editore, Roma.

Psicologia della famiglia – genitori e figli

A. Musso, O. Gadoni, I sogni dei Bambini, De Vecchi Editore, Barcellona, 2004

A. Musso, O. Gadoni, Crescere Insieme, De Vecchi Editore, Milano, 2005

A. Musso, O. Gadoni, Sogni d’Oro, Giunti Editore Firenze, 2012.

A. Musso e O. Gadoni, (2014) Guida ai sogni dei bambini, Giunti, Firenze.

Psicologia generale  della vita quotidiana ed elementi di psicologia giuridica

A. Musso, O. Gadoni, Lo Psicologo nel cassetto, De Vecchi Editore, Milano, 2006 –2008

 A. Musso, O. Gadoni, Lo Psicologo nel Cassetto Giunti Editore, Firenze.(2011) Edizione riveduta e corretta e aggiornata con un ulteriore e nuovo capitolo: Le nuove Patologie Psicosociali .Stress, Burn Out, Mobbing, Stalking, Dislessia.

A. Musso, O. Gadoni, Lo Psicologo nel Cassetto GiunGiunti Editore, Firenze.(2014) nuova Edizione riveduta e corretta e aggiornata.

Tagged:psicologia legale,CTU, CTP, giuridica, diritti civili e penali, comportamenti giuridici,psicoterapia cognitiva, psicosomatica, bioenergetica, terapie della mente e del corpo.

ad

 Contatti
Studio Professionale Psicologia Legale
Terapie della Mente e del Corpo

 

&nbs 

Phone: +39 335 6832123
Address: C.so Racconigi 142 Bis, Torino.
E-mail:rong> anmusso@gmail.com

PEC : angelo.musso.730@psypec.it